Tutorial: Costruire un blog con cakePHP (parte 2)

Pubblicato da Max Palermo il

Condividi con:

Creare un modello

Il modello è il componente che si occupa di interagire con il database. Nel modello sono inserite le istruzioni per il CRUD.

Il modello di CakePHP è diviso tra l’oggetto Table e l’oggetto Entity. Mentre gli oggetti Table rappresentano e forniscono accesso a una raccolta di oggetti, le Entity rappresentano singole righe o oggetti di dominio nell’applicazione. Le Entity contengono proprietà e metodi persistenti per manipolare e accedere ai dati che contengono.

L’oggetto Table provvede all’accesso ai dati di una specifica tabella presente nel database e deve essere inserito nel percorso /src/Model/Table. Per convenzione si usa <nome tabella>Table.php

Nel nostro caso, dato che abbiamo creato la tabella articles, l’oggetto Table avrà come nome ArticlesTable.php.

Le convenzioni per i nomi sono importanti in CakePHP. Infatti, nominando l’oggetto secondo queste convenzioni, CakePHP può accedere e gestire la tabella grazie alle sue numerose funzioni predefinite.
Nel nostro caso, CakePHP dedurrà che l’oggetto ArticlesTable si riferisce alla tabella articles e quindi il suo controller sarà ArticlesController.

 

Creare il controller

Il controlle è l’oggetto che interagisce con la pagina visualizzata, in questo caso la pagina degli articoli, infatti il controller gestisce le interazioni tra i modelli di business e le viste.

I controller risiedono nella cartella /src/Controller e rispettando la convenzione sui nomi di CakePHP il nostro controller sarà chiamato ArticlesController.php

Condividi con:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *